Un coro di voci per non dimenticare


In occasione del Giorno della memoria la biblioteca del Gadda aveva proposto “Un coro di voci per non dimenticare” un’iniziativa di lettura ad alta voce che  comprendeva anche una piccola sfida digitale.

mail Un coro di voci

A studenti e insegnanti si chiedeva:

  • di leggere un brano che fosse collegato ai temi del Giorno della memoria,
  • di registrarlo in formato digitale usando Vocaroo, un servizio online molto semplice che salvava l’audio e forniva  anche un link da cui ascoltarlo,
    Interfaccia Vocaroo
  • di incollare questo link su un quaderno condiviso  creato con Etherpad, un software libero di scrittura collaborativa online in modo da creare appunto un coro di voci per non dimenticare.Quaderno condiviso su Etherpad

In effetti la proposta era un po’ inconsueta e richiedeva un duplice impegno: quello della scelta e della lettura ad alta voce di un brano e l’utilizzo di alcune competenze digitali per registrarlo e condividerlo.

Per affrontare eventuali problemi nell’uso delle tecnologie digitali i partecipanti potevano contare su un breve videotutorial sull’uso di Vocaroo  (pubblicato su PeerTube, un servizio decentralizzato del Fediverso) e in caso di bisogno sull’aiuto dell’animatore digitale.

L’iniziativa e la sfida digitale hanno avuto un’accoglienza lusinghiera e hanno coinvolto quasi tutte le componenti della scuola: dal dirigente, che ha svolto un po’ il ruolo del testimonial, a studenti e docenti fino ad arrivare ai non docenti (ATA e collaboratori scolastici), a questi si sono aggiunti alcuni contributi esterni.

Il coro di voci per non dimenticare è costituito al momento da più di trenta letture e da un numero anche maggiore di lettrici e lettori, oltre a testi in italiano ci sono anche testi letti in inglese, francese e tedesco.

Per completare iniziativa è stato realizzato un documento in pdf,  che raccoglie i link e i QRCODE che permettono di ascoltare tutte le letture registrate.
Letture con link e qrcode

 

Clicca sull’immagine qui sotto per scaricare il documento in .pdf

Un coro di voci per non dimenticare pdf

Un grande ringraziamento a tutte e a tutti quelli che si sono impegnati per la riuscita di questa iniziativa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...